Lavorazioni di Packaging in Cartotecnica realizzate da AMGDISK Napoli
15973
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15973,page-child,parent-pageid-15723,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.2.1,vc_responsive
 

Cartotecnica

AMGDISK – Lavorazioni Packaging in Cartotecnica

I prodotti in cartotecnica consentono di offrire alla clientela un prodotto più curato ed elegante nel confezionamento del disco. AMGDISK propone soluzioni alla sua clientela per la rifinitura (opaca, lucida, spot UV, vintage ecc.) e tutto quanto possa diversificare il risultato finale per la customer satisfaction.
Dalla semplice bustina in cartoncino alle scatoline, la gamma di prodotti realizzabili è praticamente illimitata:

  • Bustine in cartoncino
  • Scatole rivestite
  • Slipcase
  • DigiFile / DVDFile
  • DigiPack / DVDPack
  • DigiBook / DVDBook
packaging cartotecnica amgdisk

Bustine in cartoncino

Le bustine in cartonicno, o paper wallet, hanno una grammatura di circa 250 gr/mq, possono essere stampate in 4 colori e rifinite con lucidatura macchina standard o laccatura oppure con la plastificazione. In quest’ultimo caso il prodotto acquista uno spessore maggiore e presenta una superficie lucida particolarmente accattivante, per produzioni di un certo pregio.
La bustina in cartoncino prevede due versioni: quella standard, con la classica apertura a taglio, che permette le semplici operazioni di inserimento ed estrazione del disco; c’è poi la bustina con flap di chiusura, che può essere singolo o doppio. In questo caso abbiamo un’anta che ricopre la parte superiore della bustina e che può essere stampata anche nella parte interna.

Scatoline Rivestite

Le scatoline rivestite costituiscono un’elegantissima confezione porta CD che può essere stampata sia all’esterno che all’interno. Generalmente usata nel campo musicale, può contenere al suo interno una o più bustine di cartoncino, oppure un tray con il supporto ottico, oltre che booklet e libretti brossurati.

Le scatoline rivestite possono essere realizzate con fondo e coperchio uniti oppure separati e con il dorso di differenti altezze.

DigiFile / DVDFile

Il DigiFile è una confezione realizzata mediante l’accoppiamento di due strati di cartoncino di grammatura 300/330 gr/mq circa.

Anche in questo caso si possono avere la lucidatura idrolack, la laccatura lucida/opaca, oppure la plastificazione lucida/opaca. La prima di copertina si può ulteriormente abbellire con lucidatura spot UV fino al 20% della superficie.

L’inserimento del disco può avvenire attraverso il taglio classico nell’anta oppure in una tasca, orizzontale o verticale.

Il prodotto standard prevede due ante (con tasca sull’anta destra per l’inserimento del disco), ma il numero delle ante può variare a piacimento, così come il numero delle tasche, per permettere l’inserimento di più cd o di un booklet con più pagine. La tasca può inoltre essere realizzata con apertura esterna all’anta laterale (tasca a scomparsa).

Un altro modo per alloggiare il disco nel prodotto cartotecnico è mediante l’applicazione di un nottolino adesivo (disponibile in diversi colori) al centro dell’anta.

La stampa può essere a 4+0 o a 4+4 colori di quadricromia, la differenza è che nel primo caso la costola centrale all’interno non viene stampata.

Il DVDFile ha le stesse caratteristiche del DigiFile ma con formato DVDBox.

DigiPack / DVDPack

Il DigiPack è simile al DigiFile, ma prevede l’alloggiamento del disco su un tray, cioè un vassoio in plastica in genere nero o trasparente (clear), che può essere singolo oppure per due dischi.

Anche qui il numero delle ante e la disposizione del tray possono variare: giocando con la fantasia, si possono alternare i vassoi in plastica alle tasche sulle ante della stessa confezione, per l’inserimento di un flyer o di un booklet, oltre al disco.

DVDPack hanno le stesse caratteristiche del DigiPack, ma con formato DVDBox.

La gamma di DVDPack prevede anche formati non standard, con la possibilità di disporre vassoi e tasche nei modi più disparati.

DigiBook / DVDBook

Speciale e lussuosa confezione, il DigiBook in formato libro è stato progettato per contenere numerose pagine illustrate, oltre al CD o DVD, inseriti in un tray standard nero o trasparente o in una tasca posta all’interno di una delle due ante. Il DigiBook standard misura 12×12 cm.

Il DVDBook è analogo al DigiBook ma ha dimensioni maggiori: 13×20 cm.

Slipcase

Lo Slipcase, anche detto O’Card, è una speciale confezione di cartoncino costituita da un cofanetto aperto su uno o due lati in cui viene inserito uno o più DVDBox, JewelBox, DigiPack, o SlimBox – trasparenti o colorati.

Lo Splipcase è ideale per dare maggior eleganza alla confezione.

Il materiale utilizzato è normalmente un cartoncino da 250 o 300 gr/mq.

In queste foto si possono vedere bene le diverse tipologie di DigiFile: Gatefold CD con tasca ad apertura laterale, Digifile con due tasche chiuse al centro e apertura laterale, con due tasche a tunnel o ancora con due tagli tasca.